Raduno Napoli - I Love Costa

Raduno Napoli - I Love Costa

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Raduno Napoli

Eventi > anno 2015

Raduno I Love Costa 2015

Napoli 9-10-11-12 Luglio                                                                                
Stampa questa pagina


PIÙ CHE UN RADUNO, UNA MINIVACANZA!!!





Quest’anno Vi abbiamo voluto offrire un appuntamento veramente speciale, con una visione della zona partenopea decisamente inconsueta. Avrete la possibilità di vedere luoghi meravigliosi, accompagnati da guide esperte e da ottima compagnia, per il massimo del divertimento e con i costi più bassi possibili.

Note:
Il raduno è aperto a tutti gli amici del Gruppo FB ILove Costa che possono portare anche amici o parenti come da regolamento dell’Associazione, visionabile sul sito www.ilovecosta.it

Si consiglia di prevedere il viaggio di andata nella giornata di mercoledì 8/7, al fine di poter partecipare a tutte le attività previste, mentre il viaggio di ritorno potrà avere inizio nel pomeriggio di domenica 12/7.

Sarà comunque possibile partecipare alle iniziative in modo parziale o saltuario, senza nessun impegno, infatti abbiamo indicato le quote individuali per ogni singolo evento

La Città di Pompei è servita dall’autostrada A3 Napoli Salerno uscita Pompei, dalle Ferrovie Statali tratta Napoli Salerno (un treno ogni 30 minuti circa) e dalla Circumvesuviana tratta Napoli Poggiomarino, fermata Pompei Santuario (un treno ogni ora circa).

Dal Porto: Metro Linea 1 davanti al Municipio alla Stazione Centrale (due fermate) oppure Linea Bus 151 o Tram n° 1. A piedi 10 minuti. http://www.anm.it/default.php?ids=36

Dall’aeroporto esistono collegamenti con bus per la Stazione Centrale e direttamente per Pompei.

IMPORTANTE

TUTTE LE CIFRE INDICATE NEL PROGRAMMA SONO ESCLUSIVE PER IL GRUPPO I LOVE COSTA



CIRCUMVESUVIANA – Mappa della linea ed orari










LINEA BUS AEROPORTO – CENTRO CITTA’




LINEA BUS AEROPORTO – POMPEI





Sistemazione in Albergo

Hotel Pace (due stelle)  Via Sacra, 29, Pompei tel. 081-8636025 www.albergopacepompei.it

Piccolo Sogno (due stelle) Via Carlo Alberto (1ª traversa), 2 80045 Pompei tel. 081.863.12.79 www.hotelpiccolosogno.it

(colazione compresa) – Disponibilità:
camera doppia € 60/gg. (singola uso doppia €. 50/gg.) (n° 9)
camera tripla € 80/gg. (n° 5)
camera quadrupla € 95/gg. (n° 6)



Hotel Diana (tre stelle) Via Sacra trav. Sant' Abbondio 12, 80045 Pompei (NA) - Tel. +39 081 8631264  www.hoteldianapompei.com

(colazione compresa) – Disponibilità:
Camera singola € 55 o 65/gg.
Camera doppia € 75/gg.
Camera tripla € 95/gg.
Camera quadrupla € 110/gg.

Prenotazione mediante e-mail a info@albergopacepompei.it per tutti gli alberghi sopra citati.

Possibilità di annullamento senza costi fino a 7 giorni prima.

Anticipo mediante PostePay o bonifico oppure mediante garanzia con Carta di Credito

Programma

Giovedì 9 Luglio

Mattino: giro di Pompei con visita guidata gratuita al Santuario e salita facoltativa al Campanile (costo individuale 2 €)


Il Santuario è stato costruito in tempi diversi. L’originario, a croce latina con una sola navata, fu eretto tra il 1876 e il
1891, su progetto del professor Antonio Cua dell’Università di Napoli, e misurava 420 mq. Per accogliere i numerosissimi fedeli, tra il 1934 e il 1939, il Santuario è stato ampliato, passando da una a tre navate, mantenendo la struttura a croce latina. Il progetto fu ideato dall’architetto e sacerdote Monsignor Spirito Maria Chiapetta, che ne diresse anche i lavori. Le due navate minori, che hanno tre altari per ogni lato, si prolungano sin dietro l’abside in un ambulacro arricchito da quattro cappelline semicircolari. L’insieme delle costruzioni è armonizzato da strutture contrastanti, in perfetto equilibrio di masse, studiato in modo da non subire effetti di spostamento per qualsiasi causa. L’interno, di 2.000 mq, può accogliere circa 6.000 persone. La cubatura totale è di 40.000 metri.

Pranzo libero (consigliati Pizza & PastaZì CaterinaPizzeria Alleria)



Ore 14,30 – Visita agli scavi di Pompei – ingresso Piazza Anfiteatro

Biglietto singolo 11 € - ridotto 5,5 € da 18 a 25 anni - gratuito sotto i 18 anni

Visita guidata consigliata. Costo della guida 5 € a persona.

Il percorso permette di ammirare la parte pubblica e quella privata dell'antica colonia romana di Pompei,
completamente seppellita da una pioggia di cenere e lapilli, durante l'eruzione del 79 d.C.. Innanzitutto, si visita il maestoso anfiteatro, situato a ridosso della cinta muraria e della necropoli.
Successivamente, si percorre la famosa "via dell'abbondanza", arteria principale della città, costeggiata da numerose botteghe e da lussuose ville, decorate con affreschi e mosaici.
Quindi, si giunge nell'area del foro, piazza cittadina e centro pulsante della vita politica, economica e religiosa.
Durante la visita, si ha inoltre modo, di ripercorrere la storia e la vita quotidiana di Pompei e di vedere i suggestivi calchi delle vittime dell'eruzione.

Scarica la piantina degli scavi in formato PDF




Ore 19,30 – visita a Sorrento con bus riservato costo individuale 15 €

Facoltativo giro in trenino di Sorrento – durata 35 min.
Costo individuale € 6 (bambini fino a 12 anni € 3).


                         
                                                                                      Scarica la mappa di sorrento in PDF


Cena presso Pizzeria Il Giardiniello via dell’Accademia 7/9 - Sorrento
(Degustazione di specialità locali + pizza margherita + bevanda a scelta)
Costo individuale € 10. Stesso menù più dolce € 12

                 



Ore 23 – rientro in hotel


Venerdì 10 Luglio

Ore 7,30 – partenza con bus riservato per Castellamare di Stabia costo individuale € 10
Ore 8,30 – check-in su motonave Marine Club per Minicrociera Capri e Costiera Amalfitana.
Ore 9,00 – partenza minicrociera



Costo individuale € 36 (anzichè € 45). Pranzo escluso.

Da 0 a 4 anni è gratuito.

Il pranzo è libero e può essere consumato a bordo (alla carta) o a terra nello scalo di Amalfi.

Ore 18 – Visita di Castellamare con possibilità di degustare un gelato o un cornetto farcito.


                          


          


Ore 19,30 – rientro in HOTEL

Ore 21 – cena a base di pesce presso Ristorante Zì Caterina (Pompei) - costo individuale € 20

Menù: Spaghetti con le vongole, fritto misto con gamberi, calamari, triglie e merluzzetti, insalata e patatine, delizia al limone, vino, birra ed acqua.

                                                            


Rientro in hotel libero.

In alternativa, per chi non fa la crociera, giornata libera per eventuale visita agli scavi individuale o con guida al costo di 5 € a persona, oppure mediante treno Circumvesuviana a Sorrento/Vico Equense/Ercolano/Napoli.

Sabato 11 Luglio

Ore 8,30 – partenza con bus riservato costo individuale € 10

Escursione guidata al Vesuvio, con visita al cratere -  costo individuale € 10 (studenti 8 €)

 


Escursione della durata di circa 90 minuti di cui percorso a piedi di 20+20 minuti, sono consigliati scarpe da ginnastica o pedule da escursionismo, binocolo, occhiali da sole e acqua.

Possibilità di fermarsi a quota 1000 mt. (piazzale arrivo bus) dove è presente un bar con vista panoramica. In questo caso non è necessario il pagamento del biglietto di ingresso.

Accesso al cratere:
Una volta raggiunta l'area parcheggio di quota 1000, dopo essere passati per la biglietteria bisogna continuare a piedi servendosi di un ripido sentiero, lungo 860 metri, con un dislivello di 135 metri e una pendenza media del 14%, che in 15-20 minuti circa porta sul bordo occidentale del cratere (1180 metri). Il cratere è visitabile tutto l'anno, tranne i giorni in cui le condizioni climatiche lo sconsiglino. Presenta al suo interno una cavità profonda oltre 300 metri, con una circonferenza dell'orlo craterico di circa 500 metri. Il sentiero continua fra caratteristici spuntoni ed in breve conduce alla Capannuccia (1170 metri) alle cui spalle è possibile giungere al punto più alto del Vesuvio (1281 metri). Si consiglia un abbigliamento adatto a percorrere un sentiero di montagna che supera i 1000 metri di quota, oltre ad occhiali da sole, binocolo, macchina fotografica.


Ore 13 circa – rientro a Pompei

Pranzo presso Pizzeria Alleria Via Sacra, 25 80045 POMPEI (NA)


Menù: straccetti al pomodoro “specialità brevettata” + pizza a scelta “con lievito madre” + bevanda)

Costo individuale € 10


               
                   
Pomeriggio libero (possibilità di visita agli scavi individuale o con guida).

Ore 19 partenza con bus riservato. Costo individuale € 10

Ore 19,30 cena di gala I Love Costa presso ristorante "Villa Jovis - Il Cigno" Via Cifelli, 20 Trecase alle pendici del Vesuvio (€ 45 a persona - www.villajovis.com




Menù

Aperitivo di benvenuto all’aperto nell’ampio parco.

Antipasti di mare

Primo piatto: calamarata di Gragnano

Secondo piatto: tagliata di vitello alle erbette con contorni

Torta I Love Costa

Caffè e limoncello

Vino ed acqua inclusi






Rientro in hotel con bus.


Domenica 12 Luglio

Ore 8,30 partenza con treno Circumvesuviana (linea panoramica) alla volta di Napoli (€ 3 individuale)

Possibilità di lasciare il bagaglio presso il deposito in Stazione Centrale (costo 6 € a bagaglio)

Giro a piedi per Napoli, che prevede una breve visita nelle seguenti tappe:

Partenza dalla Stazione Centrale

Duomo, dove risiede il tesoro di San Gennaro ed avviene il rito della liquefazione del sangue.




Quartiere Spaccanapoli



Chiesa di San Gregorio Armeno




Maschio Angioino




Galleria Umberto I




Piazza Plebiscito







Il giro a piedi, dalla Stazione alla Piazza Plebiscito richiede circa 1 ora, calcolando 20 minuti di sosta circa  per ogni tappa, si prevede di essere in Piazza Plebiscito alle ore 12 circa.

Da Piazza Plebiscito, con un breve tratto a piedi, si raggiunge la fermata Toledo della Metropolitana linea 1, da cui, per raggiungere la stazione centrale occorrono circa 30 minuti.



Per il rientro a piedi alla stazione centrale, occorrono invece circa 40 minuti.



Pranzo libero

Se volete gustare un'ottima pizza napoletana potete recarvi da una delle più antiche pizzerie di Napoli ovvero la Pizzeria Brandi (Salita Sant'Anna di Palazzo, 1-2) situata a poca distanza dalla Galleria Umberto I. E' considerata l'inventore della Pizza Margherita.


"Nel giugno del 1889, come documenta una lettera del capo dei servizi di tavola della Real Casa Camillo Galli, Raffaele Esposito fu convocato al Palazzo di Capodimonte, residenza estiva della famiglia reale, perché preparasse per Sua Maestà la Regina Margherita le sue famose pizze.

Don Rafele obbedì alla chiamata e mise tutto il suo zelo e tutta la sua scienza nel confezionare le pizze per gli augusti clienti.

Presentatosi a Palazzo con la moglie Maria Giovanna Brandi e con tutto l’occorrente caricato in un carrozzino tirato da un asino ne “fece di tutte le qualità ma la Regina che ne assaggio parecchie, mostrò di gustare particolarmente quella con mozzarella e pomodoro”.
L’ “ispettore di bocca” Galli, infatti, in data 11 giugno di quell’anno, nel ringraziare il pizzaiolo, scriveva che “le tre qualità di pizze da Lei confezionate per sua Maestà la Regina vennero trovate buonissime”.

Fu cosi’ che Raffaele Esposito dedicò la pizza con il pomodoro, la mozzarella e il basilico alla Regina, chiamandola Margherita.


Rientro.                                                                                                                              
Stampa questa pagina


Non mancate, vi aspettiamo numerosi !!!!!!!!!

Torna ai contenuti | Torna al menu