Articolo ILC

Protagonisti del mare 2019 – Meeting agenti, blogger e community

I 4 valori più importanti di Costa Crociere si riassumono nell’acronimo W.I.D.E, cioè:

Warm ospitality, abbracciare

Innovation,evolvere

Diversity&Inclusion,ascoltare

Enrichment, imparare

Seguendo questi criteri, Costa è sempre al fianco dei passeggeri ed ogni giorno lavora per soddisfare ogni loro desiderio. L’NPS in costante crescita dimostra che la strada intrapresa è quella corretta.

Dai questionari emergono gli ambiti considerati punti di forza e gli aspetti più apprezzati dai passeggeri.

In ordine ai prezzi, ha un forte gradimento la gratuità sui bambini e, come già citato in altre occasioni, la tariffa All Inclusive, sempre estremamente apprezzata.

 

Spostandoci in ambito experience, il primo posto è occupato dall’ospitalità: a bordo di una nave Costa ci si sente coccolati ed a proprio agio. Seguono a ruota intrattenimento e ristorazione, che nonostante i già ottimi feedback verranno ulteriormente implementati: partiranno entro breve termine delle nuove feste (vengono citate Beach e Carneval ), nuovi giochi sia per adulti che per teen, ed infine il nuovo menù Barbieri, presentato come di consueto all’evento “Protagonisti del mare” appena terminato.

I questionari di gradimento mostrano anche l’altra faccia della medaglia, cioè gli aspetti da migliorare.

 

Primo su tutti, viene chiesto un rinnovo degli itinerari: l’argomento è in continuo aggiornamento, ma non sempre risulta possibile far collimare i desideri dei clienti con delle necessità oggettive come la sicurezza dei porti e le caratteristiche delle navi.

Altra nota dolente è rappresentata dal buffet: per migliorare in questo settore, è stato previsto il ritorno del Buffet Magnifico in versione rinnovata e rivitalizzata, con l’aggiunta di musica ed intrattenimento ad allietare lo spuntino notturno.

Le migliorie non finiscono qui: sono stati fatti importanti investimenti per agevolare accesso ed utilizzo della connessione di bordo, attualmente altra fonte di insoddisfazione per gli ospiti. Entro breve tempo però la velocità di navigazione sarà aumentata di 6 volte, rendendo il servizio molto più fruibile.

Alla Costa non stanno a cuore solo i clienti, ma anche l’ambiente in cui tutti viviamo: è per questo motivo che si stanno installando su tutte le navi delle apparecchiature che, come una sorta di marmitta catalitica, riducono le emissioni del 75%. Ad oggi, sul programma “Ocean Live” (questo è il nome del progetto), la prima della classe risulta essere proprio la Favolosa.

 

L’impronta ecologica caratterizza anche la nuova Costa Smeralda, ma non è l’unica novità che porta con sé. Direttamente in collegamento con il cantiere di Turku, scopriamo che la zona piscina è stata completamente rivoluzionata ed offrirà angoli di relax ma anche intrattenimento, feste a tema e party serali. La “Spiaggia” (così è stato battezzato il nuovo ambiente) sarà dotata anche di palcoscenico per esibizioni di artisti, e lato ristorazione comprenderà anche la gelateria ed angoli con sorprese gastronomiche.

 

Restiamo sempre in ambito culinario per ricordare 5 ambienti totalmente nuovi che troveremo a bordo: uno spazio Illy, un bar Campari, un bar Aperol Spritz, una zona aperitivo Ferrari ed un golosissimo bar dedicato alla crema gianduia più amata, la Nutella!

Il collegamento si sposta su quella che sarà la Terrazza Superba, un angolo di relax a poppa con le cabanas, ma la cui passeggiata si snoda su tutto il perimetro della nave in un meraviglioso lungomare da percorrere al tramonto.

Ultimo, ma non meno importante, il cuore di Costa Smeralda: l’innovativo Colosseo, punto di ritrovo fondamentale della nave. Oltre ad essere il primo ambiente che incontreremo salendo, essendo la zona di imbarco, sarà un punto focale dell’intrattenimento coi suoi diversi palcoscenici (uno fisso ed uno mobile) e con le virtuali band che verranno proiettate su cupola e colonne a LED. Ma gli spettacoli fanno venire appetito, ed ecco che il Colosseo sarà anche la culla di tanti incontri gastronomici a tema.

 

Rispondi